Sei un badante con esperienza lavorativa e referenze verificabili? Trova lavoro con Badacare.
Assistenza anziani Assistenza familiare

Come trovare una badante: linee guida

Come trovare una badante: linee guida

Se un tuo caro ha bisogno di assistenza e ti stai chiedendo come trovare una badante in grado di fornire il sostegno adeguato, allora questo articolo può certamente esserti d’aiuto.

Cercare badanti, si sa, è un’operazione piuttosto complicata e che può richiedere molto tempo qualora risulti difficile individuare la figura adatta alle proprie esigenze.

Detto ciò, quale strada è meglio seguire per trovare la badante ideale in poco tempo? E quali sono i criteri corretti per scegliere la badante giusta? Scopriamolo insieme.

Cercare una badante: a chi rivolgersi

Le famiglie che necessitano un collaboratore domestico per le cure e l’assistenza di un proprio caro, spesso, tendono ad affidarsi alla parola di amici e conoscenti.

Tuttavia, agire in questo modo non sempre permette di trovare il badante specializzato per la tipologia di assistenza di cui necessita l’assistito. Quello che accade nella maggior parte dei casi, infatti, è che al servizio della persona anziana o non autosufficiente vi sia un’assistente che non possiede le adeguate competenze e con la quale l’assistito non riesce a instaurare il giusto rapporto di fiducia. 

A questo, poi, si aggiunge il fatto che, nella maggior parte dei casi, il lavoratore non viene assunto con regolare contratto e, questo modo di agire, può comportare vari problemi tra datore di lavoro e collaboratore domestico.

A fronte di quanto abbiamo appena detto, per trovare un buon badante consigliamo sempre di rivolgersi a dei professionisti del settore

Come cercare una badante: alcuni consigli utili

Per trovare una badante, è bene rivolgersi sempre a un’agenzia seria e professionale. Solo così potrete essere certi di avere a che fare con collaboratori qualificati e consenzienti ad essere assunti in regola.

Ma come capire quale badante risponde alle vostre esigenze? Ecco alcuni consigli utili:

  1. In primis, per scegliere la badante, è necessario individuare le difficoltà dell’anziano da assistere. Ad esempio, occorre capire se il soggetto ha bisogno di aiuto nella somministrazione dei medicinali, nell’alimentazione, nella cura personale, nella pulizia della casa, eccetera.
  2. Dopo aver analizzato per bene i bisogni, è fondamentale descrivere con chiarezza le mansioni che la badante deve svolgere. E’ utile indicare eventuali qualifiche richieste. Le qualifiche, infatti, riducono l’incertezza della famiglia nei confronti della colf.
  1. Prima di contattare le badanti telefonicamente, è preferibile avere pronte alcune domande da sottoporre alle candidate. Ciò, vi aiuterĂ  a comprendere chi vi trovate di fronte e a individuare la persona giusta in tempi minori. 
  1. Durante il colloquio, vi consigliamo di prestare attenzione alla reazione del vostro familiare che deve usufruire dell’assistenza. Infatti, è importante che nasca, sin da subito, una relazione empatica tra anziano assistito e badante. Se l’anziano fa cenni come ad annuire o sorride, allora la badante potrebbe essere la persona giusta.
  1. Le famiglie potrebbero avere delle richieste o requisiti particolari. Per questo, è importante accertarsi che la badante risponda a tali requisiti.
  1. Controllate sempre che la badante non abbia precedenti penali.
  1. Se l’anziano soffre di una patologia specifica è, indubbiamente preferibile che la badante abbia gestito e assistito casi simili in passato.
  2. Una volta assunta la badante è sempre importante monitorare lo stato psico-fisico dell’anziano

Dove trovare una badante?

Esistono vari enti che possono indicarvi dei profili specializzati per ogni genere di assistenza. Tuttavia, uno dei metodi più veloci ed efficaci è certamente la ricerca mediante delle agenzie specializzate come Badacare.

Badacare è l’innovativo portale in cui è possibile consultare i profili di migliaia di professionisti dell’assistenza. Con noi, le famiglie possono selezionare in autonomia la situazione specifica, ad esempio Alzheimer e, con il nostro aiuto, hanno la possibilità di fissare un colloquio conoscitivo con il lavoratore e decidere assieme a lui la paga e l’orario di lavoro.

Trova ora una badante per la gestione di un genitore anziano o di un parente non autosufficiente con Badacare. La ricerca per trovare l’assistente ideale non è mai stata così facile e veloce!