Sei un badante con esperienza lavorativa e referenze verificabili? Trova lavoro con Badacare.
Uncategorized

Cadute negli anziani: come prevenirle

Cadute negli anziani: come prevenirle

Le cadute rappresentano un problema importante per la popolazione anziana. Queste ultime costituiscono la principale causa di aggravamento di disabilità motoria e problemi di tipo cognitivo ed è fondamentale capire in che modo prevenirle.

Per questo, oggi, abbiamo deciso di dedicare un articolo specifico alla caduta degli anziani. Quest’ultimo può tornare utile sia alle famiglie con anziani sia alle assistenti domestiche che devono prendersi cura di una persona non autosufficiente.  

Nelle prossime righe potrai trovare informazioni utili sulle principali cause che determinano le cadute nell’anziano e avrai a disposizione consigli importanti su come prevenire tali incidenti che spesso si verificano tra le mura domestiche.

Le cadute nell’anziano: le cause

Le cadute degli anziani sono un problema particolarmente rilevante in Italia. Nel nostro Paese, infatti, sono circa il 30% delle persone con più di 65 anni che cadono in maniera improvvisa. Tra i fattori che alimentano le cadute nell’aziano abbiamo:

  • Pessima organizzazione degli ambienti: spesso le case degli anziani sono piene di oggetti ingombranti (come tappeti o mobili di grandi dimensioni) che mettono a serio rischio la possibilitĂ  di deambulare in maniera sicura.
  • Malattie degli anziani: con l’avanzare del tempo, gli anziani tendono a sviluppare problemi che possono compromettere in modo significativo la loro mobilitĂ . A complicare il tutto, poi, vi sono anche le terapie farmacologiche che, se da un lato contribuiscono a risolvere problemi piĂą gravi, dall’altro diminuiscono il livello di attenzione e di luciditĂ  dell’anziano esponendo quest’ultimo a un elevato rischio di cadute improvvise.
  • Comportamenti scorretti: non è raro vedere persone anziane adottare comportamenti rischiosi. Tra questi rientrano anche lo stile di vita sedentario e un’alimentazione scorretta che, a lungo andare, possono compromettere in modo significativo le capacitĂ  di deambulazione.
  • Vestiario, calzature inadeguati: persone fragili come gli anziani devono sempre indossare indumenti e calzature che permettano loro di muoversi con facilitĂ . In caso contrario, questi soggetti faranno molta fatica a deambulare e il rischio di cadute diventa molto piĂą concreto.

Anziano che cade: le conseguenze

Negli anziani che cadono in casa sono varie le conseguenze che ci possono essere a livello fisico e queste vanno da piccoli lividi a veri e propri danni agli organi. Ad ogni modo, se una persona anziana cade, le possibilitĂ  che questa ha di riprendersi in tempi brevi e con facilitĂ  sono sicuramente minori rispetto a quelle di una persona piĂą giovane.

Per questo bisogna assicurarsi sempre che i familiari e gli assistenti si impegnino al massimo per prevenire le cadute degli anziani. 

Si stima che nel 2% dei casi le cadute degli anziani portino a una frattura dell’anca. Rompere questo osso  per una persona avanti con l’etĂ  può significare perdere totalmente la mobilitĂ . Ciò, a sua volta, comporta conseguenze ulteriori come la totale dipendenza da un assistente e il possibile peggioramento dell’umore che può arrivare a tradursi in depressione.

Prevenzione cadute negli anziani: cosa fare

In base a quanto hai letto sopra, le cause che determinano le cadute nell’anziano riflettono, per lo più, una mancanza di attenzione (spesso involontaria) dei familiari verso ciò che potrebbe minare la salute dei loro cari.

Detto ciò, per prevenire le cadute negli anziani è necessario avere alcuni piccoli accorgimenti:

  1. rimuovi qualsiasi ingombro dal pavimento
  2. fai in modo che l’anziano indossi calzature adeguate in casa
  3. Incentiva gli anziani a fare attivitĂ  motoria per migliorare la sua forza muscolare
  4. sistema i mobili della casa in modo che non creino ingombri 
  5. fornisci alla persona anziana un braccialetto di allerta 

Se da solo non riesci a dedicare il tempo necessario per fare in modo che il tuo caro riesca a evitare le cadute, un buon modo per risolvere il problema può essere quello di richiedere il sostegno da parte di un assistente domestico formato.

Avere a disposizione un badante che gestisce a tempo pieno una persona fragile può essere sicuramente un ottimo metodo per la prevenzione delle cadute negli anziani. Per essere avere la certezza di assumere un collaboratore con esperienza e competenza, il nostro suggerimento è quello di affidarsi  a un’agenzia specializzata come Badacare.

Sul nostro portale puoi trovare un elenco di badanti della tua zona specializzate e formate proprio nella cura di anziani e puoi fare richiesta per fissare un colloquio quando desideri. Contattaci per avere maggiori informazioni sul servizio.