Trascorrere serenamente le festività con i propri anziani

passare-serenamente-le-festività-con-i-propri-anziani

Le feste si stanno avvicinando, che siano di Natale o di Pasqua…per ogni ricorrenza è importante riuscire a gestire al meglio le Festività con i propri anziani.

Con l’avanzare dell’età dei propri cari possono insorgere difficoltà o necessità che, se gestite in modo non adeguato, potrebbero rovinare l’essenza della Festa, che è la gioia di trovarsi e condividere insieme bei momenti. Non è scontato riuscire a passare le festività con i propri anziani, amici e parenti in modo sereno per tutti.

 

passare serenamente le festività con i propri anziani

Quindi, come possiamo trascorrere serenamente le festività con i propri anziani?

Prima di tutto, se si vuole veramente passare con tranquillità le festività con i propri anziani, bisogna comprendere che le festività stravolgono la routine quotidiana che nell’anziano rappresentano una regolarità che aiuta l’anziano a convivere con le difficoltà portate dall’età. La regolarità rappresenta una vera e propria sfera sicura per gli anziani con patologie.

 

La Festa rappresenta nell’anziano una grossa fonte di felicità, ma al contempo anche una fonte di Stress.

 

Una volta capito cosa rappresenta la Festa nell’anziano, bisogna riuscire ad accettare che i nostri cari sono anziani, e quindi non saranno più quelli di un tempo.

Potrebbero essere meno disposti alle tradizionali feste, più stanchi, meno partecipativi. E’ importante quindi conciliare il nostro voler far festa con il loro nuovo concetto di Festa.

E’ bene coinvolgere in questi momenti di festa anche l’assistente familiare, che rappresenta ormai “un’appendice” dei nostri cari e parte della famiglia.

Festività con gli anziani: trovare un punto di incontro tra le necessità di tutti i componenti della famiglia

Se si decide di festeggiare a casa

E’ importante, anzi importantissimo coinvolgere il più possibile l’anziano nella preparazione della festa, non tanto dal punto di vista fisico e lavorativo, quanto dal punto di vista mentale.

Ogni volta che lo si vede è bello anticipargli l’evento, in modo che da una parte possa prepararsi mentalmente alla “giornata diversa” dall’altra, possa pregustarsi vivendo già in un qual modo la giornata festosa.

 

passare serenamente le festività con i propri anziani

 

 

Chiedergli quindi numerosi consigli nella preparazione e fargli rivivere le feste passate è essenziale, in modo che si ricordino quanto erano e sono tutt’oggi importanti per la famiglia.

 

 

 

Dedicargli una portata, perché era il suo “cavallo di battaglia” alle feste o perché ritenuto una tradizione oppure perché particolarmente gradito, può essere un buon modo per passare in modo pieno le festività con i propri anziani.

 

Se si decide di festeggiare fuori casa

Fare partecipare l’anziano nella scelta del locale.

Dev’essere un posto idoneo alle necessità fisiche (comodo, con pochi scalini, vicino possibilmente alla propria abitazione..) e mentali del proprio caro ( non affollato, accogliente, confortevole..)

L’ideale sarebbe un posto già frequentato dall’anziano, poiché, soprattutto in presenza di determinate patologie, è importante per lui sentirsi sempre in un ambito famigliare e tradizionale.

 

La ricetta per passare serenamente le festività con i propri anziani e non solo

100g di Ottimismo,

200g di Allegria,

200g di Comprensione,

300g di Dolcezza

e non scordare la Spensieratezza,

300g di Pazienza e abbondante Tenerezza.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Cuocere a fuoco lento per tutta la durata delle festività.

Il dolce è ideale da gustare per i restanti giorni dell’anno insieme ai propri cari.

 

 

Che si decida di trascorrere le feste in casa oppure fuori, l’importante è trascorre le festività con i propri anziani.

 

passare-serenamente-le-festività-con-i-propri-anziani-e-non-lasciarli-soliPeriodi dell’anno come il Natale, rischiano di diventare per loro particolarmente malinconici, e di maggiore solitudine.

 

Magari si ricordano con amarezza dei tempi passati e delle persone care perdute.

 

 

Bisogna cercare di trovare il tempo di star loro ancora più vicino e la comprensione del loro stato attuale.

 

 

Il regalo più amato dagli anziani? ….Trascorrere le festività con le persone care.

 

Daniela

Trascorrere serenamente le festività con i propri anziani