7 modi per una solida relazione con la badante

relazione con badante

Costruire una solida relazione con la badante potrebbe sembrare una passeggiata, invece molte famiglie non sanno come trovarla. Questo perchè, spesso, si confonde la sfera lavorativa con quella intima. Infatti, i badanti sono soliti effettuare mansioni che sfociano spesso nella

Badante di condominio: l’assistenza condivisa

badante di condominio

Assumere la badante di condominio è un progetto ambizioso e al passo con i vantaggi della sharing economy.  Ma, vediamo cosa si intende per “badante di condominio” e tutte le sue implicazioni.  Perché nasce il progetto badante di condominio Oggi,

Lettera assunzione per badante – fac simile

Lettera assunzione per badante – fac simile

Scrivere la lettera di assunzione per la badante che si intende assumere è un atto preliminare obbligatorio per legge. E’ indispensabile, per questo, redigere la lettera nel modo corretto. Noi di badacare.com, abbiamo preparato tutte le informazioni necessarie e un

Assistenza a domicilio: cosa ci riserva il futuro?

futuro assistenza domiciliare

L’assistenza a domicilio per anziani e disabili non viene spesso associata alla parola tecnologia. Ma, presto, dinamiche sociali e demografiche ci porteranno in un futuro pieno di novità interessanti. Infatti, nei prossimi anni, anche spinti dalla terribile pandemia in corso

Badanti e Coronavirus: La Guida Delle Regole Da Seguire

Badante con Assistito

Badanti e Coronavirus? Noi di badacare.com abbiamo raccolto le principali informazioni indispensabili per gestire il rapporto di lavoro di una figura così importante all’interno della nostra società: la badante o assistente familiare. In questi giorni, dovuti all’epidemia, riconosciamo l’importanza del

La depressione senile: cos’è e come trattarla

La depressione senile: cos’è e come trattarla

La depressione senile è un disturbo dell’umore che può mostrare caratteristiche diverse rispetto alla patologia tipica che si presenta nelle persone adulte. La depressione senile registra maggiori tassi di cronicizzazione, generalmente la risposta al trattamento farmacologico è più lenta e