Sei un badante con esperienza lavorativa e referenze verificabili? Trova lavoro con Badacare.

Blog

Pulizie

Pulizie domestiche: pianificazione e consigli

Pulizie domestiche:  pianificazione e consigli
Pulizie domestiche: la parola d’ordine è organizzazione. Entriamo a casa e…..tutto ci sembra in disordine! Non sappiamo da che punto iniziare:
  • vediamo la polvere ovunque
  • il bagno da igienizzare
  • la cesta dei panni sporchi è piena
  • abbiamo una marea di vestiti da stirare.
Sostanzialmente, con la mani tra i capelli pensiamo “Questa casa è un disastro”. Adesso è arrivato il momento di agire.

Programma pulizie domestiche

Prima di iniziare, dobbiamo avere la consapevolezza del tempo che possiamo dedicare alle pulizie domestiche. Senza dubbio, per le persone che lavorano molte ore fuori casa, il tempo da dedicare all’igiene della casa non è molto. E’ sempre consigliabile non ridursi a fare i lavori di casa solo nei giorni in cui non lavoriamo. Certamente, se dedichiamo ogni giorno un po’ del nostro tempo a far piccole pulizie domestiche, potremo godere meglio del tempo libero nei giorni in cui ci rechiamo a lavoro. Come abbiamo già detto è fondamentale pianificare. Senza dubbio, è arrivato il momento di:
  • sederci al tavolo
  • prendere carta e penna
  • scrivere un programma per le pulizie domestiche
Sicuramente, la pianificazione delle pulizie domestiche ci aiuterà a risparmiare tempo. Altresì, una buona organizzazione delle pulizie domestiche, renderà la nostra casa pulita e in ordine. In questo modo, avremo maggior tempo libero anche per noi. E’ comunque importante che, una volta scritto il nostro programma di pulizie domestiche, lo stesso sia rispettato.

Agenda dei lavori

Nel dettaglio dobbiamo considerare che ci sono faccende domestiche da fare tutti giorni, mentre altri lavori invece no. Vediamo insieme alcune pulizie domestiche che andrebbero fatte tutti i giorni:
  • igienizzare il bagno
  • pulizia del lavello, lavaggio dei piatti e detersione del piano cottura della cucina (tutte le volte che cuciniamo)
  • passare l’aspirapolvere sul pavimento
A giorni alterni, durante la settimana, potremo occuparci di :
  • spolverare i mobili
  • azionare la lavatrice
Normalmente, almeno una volta alla settimana dobbiamo:
  • lavare a fondo i pavimenti (se scegliamo di mettere una bella scarpiera davanti la porta di casa e sull’ingresso di casa mettiamo delle pantofole, altrimenti è consigliabile lavare più spesso il pavimento)
  • stirare
Inoltre, è consigliabile una volta al mese pulire:
  • i vetri
  • i pensili della cucina
  • i lampadari
Anche le tende vanno lavate tre o quattro volte all’anno. Altresì vi suggeriamo, almeno due volte all’anno, di pulire il frigorifero e il forno. In ogni caso, poi, dobbiamo sempre considerare se chi vive nell’abitazione ha allergie o patologie che richiedono attenzioni particolari. Certamente, anche il numero degli abitanti della casa influisce sulla frequenza dei lavori. Se abbiamo bimbi piccoli, il pavimento va igienizzato più spesso. Indubbiamente, il consiglio è scrivere un programma delle pulizie domestiche che sia conforme alle nostre esigenze. Per approfondire leggi anche L’addetto alle pulizie ideale: le 5 caratteristiche essenziali

Casa in ordine e pulita quando si lavora

Il tempo a disposizione dopo una giornata lavorativa è sempre davvero poco. Anche, la nostra stanchezza preme e davvero vorremmo solo abbandonarci all’abbraccio del divano. Ma le pulizie domestiche, almeno quelle giornaliere, ci chiamano inesorabilmente. Che fare? Se siamo single, le faccende sono decisamente più veloci. Ma se siamo una famiglia? Qui, arriva in soccorso la parola magica: collaborazione. Certamente, coinvolgere tutta la famiglia dividendo le faccende domestiche da eseguire secondo le capacità di ognuno porterà grandi vantaggi:
  • finire più rapidamente i lavori
  • l’armonia in casa crescerà
  • riposo per tutti
Nel caso in cui le pulizie domestiche sono davvero troppo pesanti da gestire allora possiamo valutare l’opzione di chiedere aiuto. Sicuramente, scegliere di farci aiutare da un addetto alle pulizie ci darà la possibilità di avere più tempo per noi e per la nostra famiglia. Sei alla ricerca di un addetto alle pulizie professionale?

Pulizie domestiche in gravidanza

I mesi della gravidanza rappresentano un momento davvero speciale nella vita di una donna. Normalmente , in questo arco di tempo, è importante che la donna abbia cura di sé e del feto. Sebbene non è necessario che una donna incinta stia a riposo tutto il giorno, è importante che non si occupi di attività troppo faticose. Sorge una domanda: ma nei nove mesi di gestazione, le pulizie domestiche possono essere svolte? Certamente, la gravidanza non è una patologia ma occorre non fare lavori pesanti e non utilizzare sostanze chimiche tossiche. Seguendo qualche accorgimento è possibile continuare a svolgere le attività quotidiane, semplicemente con una marcia in meno. Serve solo un po’ più calma e non fare sforzi. Per esempio, col pancione non è una buona idea salire sulla scale per pulire le tapparelle o spostare un mobile pesante per pulirvi dietro. Pertanto, si può tranquillamente spolverare e igienizzare il bagno, se non ci sono altri problemi. In ogni modo, cercate sempre di utilizzare dei guanti per le pulizie per evitare il più possibile il contatto con sostanze nocive alla salute. Senza dubbio, se abbiamo qualcuno che può darci una mano nei lavori domestici non rifiutiamo di essere aiutate. E se non abbiamo nessun familiare che possa aiutarci possiamo sempre cercare un addetto delle pulizie.

Pulizie domestiche quanto all’ora

Abbiamo deciso di affidarci ad un addetto alle pulizie che ci aiuti nelle pulizie domestiche. Ma, concretamente, quanto ci costa? Dipende dal tipo di contratto che scegliamo di fare alla nostra donna delle pulizie. Altresì, un altro aspetto da considerare è l’esperienza della lavoratrice e le mansioni richieste. I costi non sono gli stessi se optiamo per un contratto full-time, per un part-time, oppure se necessitiamo solo di prestazioni occasionali. Indicativamente i prezzi oscillano dai 6,80 euro ai 10 euro circa all’ora. I costi variano a seconda delle mansioni richieste e dall’esperienza della lavoratrice. Il consiglio è quello di chiarire sempre bene, in anticipo, i lavori che deve svolgere la lavoratrice. Una volta indicato il piano di lavoro sarà più facile quantificare i costi del servizio. Insomma, è il momento di armarsi di tutti gli strumenti di pulizia e iniziare le pulizie domestiche.   Lo staff di bacare.com

Write a Comment

Testimonials

They have turned my life over a new leaf. I owned these guys at  @healsoul a lot for my body to be able to recover as today.

Frankie Kao
Frankie Kao

This theme @healsoul have more power than I think in the first place. It helps connect patients with potential doctor or caregiver.

Doris Jones
Doris Jones

Your help in this challenging period is greatly appreciated. Our entire family extends our thanks for what @healsoul have done.

Amy McClure
Amy McClure

They have come to me when I felt the most desperate and shed a light on my way. Thank you @healsoul center sincerely.

Selena Gollet
Selena Gollet
banner-service